COGENERAZIONE

I cogeneratori sono apparati in grado di generare calore ed energia elettrica ottimizzando il rendimento di un motore endotermico a ciclo diesel per poter funzionare a grasso animale - olio vegetale - metano, ecc.. L'energia elettrica prodotta può essere totalmente immessa in rete ed acquistata dal GSE (gestore servizi energetici), mentre il calore generato dal motore, solitamente disperso, viene utilizzato per riscaldare l'acqua usata per il riscaldamento degli ambienti e per usi sanitari. Un'accurata ingegnerizzazione consente, attraverso uno scambiatore di calore, di utilizzare l'acqua calda per produrre termie frigorifere per aria condizionata e ad uso industriale fino a 7 gradi centigradi.

Con la produzione di energia elettrica ed il recupero dell'energia termica prodotta l'efficienza dell'impianto va dall'80% all'85% dell'energia immessa nel motore attraverso il combustibile, oltre ogni normale motore e/o generatore.